distaccanti

Distaccanti

I distaccanti costituiscono una fase importantissima nella lavorazione delle resine. Da essi dipende la buona riuscita del lavoro.

 La scelta del distaccante si basa su svariati fattori quali:

– il supporto da distaccare;

– il sistema applicativo del distaccante (in bomboletta spray, con macchina a spruzzo o manuale);

– il tipo di resina che andrà direttamente applicato sul distaccante;

– le temperature ovvero il picco esotermico sviluppato dalle resine;

– l’ottenimento di determinate superfici (ad esempio lucide o opache);

– le fasi di lavorazione successive sullo stampo o sul manufatto (eventuale ciclo di verniciatura);

– la permanenza del distaccante;

– la pulizia degli stampi.

Trias Chem dispone di una vasta gamma di distaccanti,dai più tradizionali, esclusivamente per resina epossidica o poliuretanica, a quelli di seconda generazione semipermanenti e per compositi avanzati. I prodotti sono a base cera, a base silicone, o polimerici e si presentano liquidi o paste da applicare in versione spray, a pennello, a spruzzo oppure manualmente con tamponi di varia natura. I distaccanti in gamma sono di medio-rapido asciugamento e sono principalmente adatti per il distacco di resine. L’esperienza maturata nella formulazione di resine e la collaborazione con la clientela nella messa a punto dei cicli produttivi ci permette di consigliare all’utilizzatore il prodotto o il ciclio adeguato.

DISTACCANTECOLORE FINALEDESCRIZIONE DEL SISTEMASCHEDA TECNICA
DS 6IncoloreDistaccante in bomboletta spray a base silicone. Ideale per "staccare" sistemi colabili.
DC 052NeutroDistaccante in bomboletta spray a base cera. Forma un film “secco” compatibile con l’impiego di gel-coat.
DC 019LattescenteDistaccante ceroso da applicare a pennello. Applicabile sulla maggior parte delle superfici. Lascia opaca e asciutta la superfice una volta applicato.
DSPT 301 MEIncoloreDistaccante turapori semipermanente indicato per lo stampaggio a caldo o come turapori per materiali porosi.
DSP 302 MIncoloreDistaccante polimerico, studiato per lo stampaggio di resine epossidiche, poliestere rinforzate (GRP), vinilestere e fenoliche su stampi in acciaio, alluminio e materiale composito, indicato anche per lo stampaggio rotazionale.
DSP 303 MIncoloreDistaccante semipermanente per stampi in metallo e resina. Lascia la superficie del pezzo stampato lucida e non inquinata.
Riparatore RSIncoloreFormulato "riparatore" per stampi in vetro e carbonio. Allunga la durata degli stampi e rigenera la superficie da micrograffi e usura per impiego gravoso.
DP 122BluAlcool polivinilico. Distaccante "pellicolare". Indicato per stampi per poliuretano.
Pulitore MCIncoloreMiscela di solventi ideale per la pulizia ed il ripristino di stampi.